Le edizioni del Varietà della Caduta nel corso degli anni:

     
tutti cadono   TUTTI QUELLI CHE CADONO... (2005)
E' lo spettacolo con cui è nato il Teatro della Caduta, e che ha reso nota la sua piccola sala. Fa leva sull’immaginario dell’avanspettacolo e del cabaret d’inizio del secolo, rispondendo alla domanda: "Perchè si chiama Teatro della Caduta?". Lorena Senestro - nei panni della diva o della debuttante - introduce un varietà insolito, composto da numeri di ogni genere e situazioni insolite. [continua...]
     
altroMondo   L'ALTRO MONDO (2006)
Lorena Senestro presenta un viaggio allegorico attraverso le vicende spirituali dell’uomo, in compagnia di “Tutti quelli che cadono...”, gli attori e i musicisti che da quattro anni animano le serate al Teatro della Caduta. [continua...] [leggi la recensione de "La Repubblica"]
     
tutti scadono   TUTTI QUELLI CHE SCADONO (2007)
Intrighi e torbide vicende dai bassifondi della Caduta. E' una parodia del Varietà della Caduta in stile noir, presentato da Marco Bianchini, Francesco Giorda e Lorena Senestro. La regia è di Francesco Giorda. [continua...]
     
spegni luce   SPEGNI LA LUCE E CADI (2008)
Varietà poetico-musicale con numeri circensi, cafè-concerto, documentari, dadaismo, magia ed altre attrazioni straordinarie. Musica dal vivo di Andrea Gattico al pianoforte, Mayumi Suzuki al violino. Ospite fisso: la cantante Dirce Darys. Sul palco artisti sempre nuovi. Presenta Guido Catalano. In regia Andrea Roncaglione. [continua...]
[leggi la recensione de "La Repubblica"]
     
grotta   LA TERRA IN UNA GROTTA (2009)
Presentato e diretto da Marco Bianchini, scritto da Andrea Roncaglione, il varietà che ha portato tutto il mondo, proprio tutto, con i mari, le montagne e le nuvole nelle ristrette mura del Teatro della Caduta. Accompagnamento dal vivo da Andrea Gattico al pianoforte, Mayumi Suzuki al violino, Andrea Scavini (trombone)
     
chicken  

CHICKEN CABARET (2010)
Con Lorena Senestro, nelle vesti di Madame LaChute, affiancata da Marco Bianchini (il servo Silvano) e Manuel Bruttomesso, personaggio giullaresco. Atmosfera tra il poetico e il surreale, tra galline e letteratura. Regia di Lorena Senestro. Accompagnamento musicale dal vivo Alessandro Mosca e Giorgio Volpi.[continua...] 
[
leggi l'articolo di Gian Luca Favetto su Repubblica]

     
SettesimoVarieta   SETTESIMO VARIETÁ (2011)
Benjamin Delmas, nelle vesti di presentatore, cantante, comico e fantasista racconta aneddoti della sua insolita esistenza di artista di strada e giramondo, fino all'incontro con la Caduta. Lo accompagnano dal vivo l'immancabile Andrea Gattico (pianoforte), Achour Tesbia (fagotto) Samba Fall Mbayel (percussioni), Mayumi Suzuki (violino).
     
 luciRivalsa  

LUCI DELLA RIVALSA (2012)
“Luci della rivalsa” è il cabaret della magia, della follia e del livore, un mondo di creature speciali e di disadattati, di spiazzante comicità e sentimento braccato.[continua...]

     
VarietDaunindeolMini  

DAUNINDEOL (2013)
Un re, il suo servo in un tempo indefinito,in un luogo imprecisato – prigionieri del Varietà. Riusciranno a liberarsi o rimarranno per sempre prigionieri del teatro?[continua...]

     
Carolina80X80  

LA TERAPIA DELLA CADUTA (2014)
Tre artisti di estrazione differente, Carolina Khoury, attrice e burattinaia, il cantautore Federico Sirianni e il polistrumentista Matteo Castellan sono i padroni di casa di questa edizione. Ma il vero protagonista del nuovo varietà è un burattino gigante, il Dottor O. Froidoni, uno strampalato psicoterapeuta alle prese con i deliri onirici dei suoi pazienti in scena e in platea. [continua...]

     
Anche il re cade quandrato   ANCHE IL RE CADE (2015)
Le peripezie di un Re (Matthias Martelli) folle e bisbetico ma, allo stesso tempo, pieno di paure e incapace di rischiare, e del suo giustiziere, la Morte (Anna Saragaglia) danno vita a un varietà grottesco, in cui ben presto ci si accorge che sul palco potrebbe accadere di tutto. [continua...]
     
 giorgia e cinzia 80x80   MINI SPECIAL SIDE-SHOW (2016)
Finalmente arriva in Italia il vero, improbabile, autentico, insolito spettacolo delle sempre fresche Sorelle Alvarez. Un vero e proprio side-show, come non se ne vedono più molti. Un piccolo spettacolo "a lato", bizzarro, e a tratti orrendo, ritratto di un mondo andato. [continua...]

 

SOSTENITORI

Regione Piemonte Comune di Torino Circoscrizione7 Torino Giovani Fondazione CRT Sistema Teatro Torino