La scuola dei narratori
Laboratorio di narrazione e teatro per insegnanti



Il laboratorio si rivolge agli insegnanti delle scuole di ogni ordine e propone un percorso mirato all’acquisizione delle tecniche espressive del teatro di narrazione, finalizzato all’accrescimento del potenziale comunicativo dei partecipanti.

Finalità
Riscoperta e utilizzo delle proprie potenzialità espressive attraverso la pratica della narrazione e del teatro.

Obiettivi
Permettere a ciascun partecipante di acquisire una serie di strumenti che si rivelino utili nel proprio lavoro.

Modalità di svolgimento
Il percorso sarà articolato in tre momenti;
1. Inizialmente, attraverso la proposta di esercizi mirati, i partecipanti verranno guidati verso l’acquisizione della consapevolezza del proprio potenziale comunicativo.
2. In seguito, verranno proposte attività di introduzione alle dinamiche teatrali (elementi di improvvisazione, tecnica vocale, espressione corporea) per far sì che i partecipanti prendano confidenza con gli strumenti e le tecniche che normalmente vengono utilizzate nel teatro per coinvolgere gli ascoltatori, renderli partecipi, affascinarli e a mantenere costante l’attenzione.
3. Infine ci si concentrerà sulla pratica della narrazione orale, si sperimenteranno diverse maniere di raccontare, si apprenderà che la postura fisica, così come l’utilizzo della voce svolgono un ruolo fondamentale ai fini della comprensione di una storia., ci si confronterà con diverse tipologie di storie e si apprenderanno le tecniche per appropriarsi di un racconto.

Destinatari
Insegnanti ed educatori.

Numero indicativo partecipanti
Da un minimo di 5 a un massimo di 15.

Argomenti proposti
Vengono qui indicati alcuni degli argomenti che varranno trattati nel corso del laboratorio
- L’utilizzo della voce e il ritmo della narrazione.
- La postura e il movimento.
- Confrontarsi con diverse maniere di raccontare.
- Esercizi di improvvisazione
- La “messa in scena” di una lezione

Tempi
Sono previsti da un minimo di 2 a un massimo di 6 incontri della durata di 2 ore ciascuno.

Conduzione
Marco Bianchini (attore-narratore)

SOSTENITORI

Regione Piemonte Comune di Torino Circoscrizione7 Torino Giovani Fondazione CRT Sistema Teatro Torino