LORENA SENESTRO

 

madama bovary hpLorena Senestro, classe 1979, vive e lavora a Torino, dove nel 2003 ha finanziato e costruito con le proprie mani il Teatro della Caduta - la sala teatrale torinese di 50 posti che offre la possibilità agli attori di formarsi sul palcoscenico e al pubblico, sempre presente, di entrare gratis.
Laureata in Drammaturgia teatrale, si è formata sul palcoscenico da autodidatta, grazie a cinque anni di esibizioni settimanali al Teatro della Caduta. Parallelamente ha frequentato workshop di recitazione, corsi di dizione, canto e uso della voce.

Ha realizzato spettacolidi cui è autrice della drammaturgia e sola interprete:
"Leopardi shock" - Premio del pubblico come miglior spettacolo Festival Internazionale di Calanchi, presentato alla Fiera Internazionale del Libro di Torino e all'Istituti Italiano di Cultura di Strasburgo
"Madama Bovary" - finalista Premio scenario 2011, presentato in cartellone al Teatro Stabile di Torino (stagione 2011-12).
"Admurese" - spettacolo di cui è autrice e interprete insieme alla cantante Alessandra Patrucco (presentato in cartellone al Teatro Stabile di Torino - stagione 2012-13).
Come regista ha diretto e prodotto il monologo "Lamleto" su testi di W. Shakespeare di e con Marco Bianchini, oltre all’edizione 2010 del “Varietà della Caduta”. E' coautrice e interprete de "I Grandi Classici" (regia Francesco Giorda - prod. Teatro della Caduta)

Partecipazioni: Teatro Stabile di Torino (in “R&J links” -  regia di Gabriele Vacis); Festival Torino Spiritualità  (“L’altro mondo”, regia di Massimo B.Merlin); Fiera Internazionale del Libro di Torino; Festival del Teatro Europeo di Torino; 

Nel 2006 è stata presentatrice ufficiale della Cerimonia di chiusura delle Paralimpiadi 2006, in diretta su Raidue e in mondovisione. Nel 2008 è stata intervistata all’interno della trasmissione televisiva “Chi è di scena” e di "Sabato notte" su Raitre.

Ha condotto laboratori didattici di teatro per bambini, ragazzi e adulti (burattini, espressione corporea, dizione, uso della voce, interpretazione teatrale, allestimento di spettacoli) e per tre anni ha tenuto due incontri settimanali di lettura e musica dal vivo presso al Circolo dei Lettori di Torino.

Vedi le schede dei suoi spettacoli: I grandi classici, Leopardi Shock , Il varietà della Caduta; Madama Bovary; Admurese

SOSTENITORI

Regione Piemonte Comune di Torino Circoscrizione7 Torino Giovani Fondazione CRT Sistema Teatro Torino